Cantucci senza glutine con frutta secca e gocce di cioccolato….un biscotto free per Natale!

Io adoro il Natale! Adoro stare in famiglia, impacchettare i regali, accendere le luci dell’albero e avvolgermi nei profumi e nei sapori della tradizione. E cosa c’è di meglio del profumo dei biscotti che pervade la casa nel periodo natalizio? Se poi un blog come Shake your free life organizza un contest sui biscotti di Natale, come faccio a non partecipare? 🙂

Quella che vi propongo è una ricetta di mia suocera, o meglio, di Tesorodisuocera, che trasforma in delizia ogni forma di cibo che tocca! Io ho solo modificato la farina e aggiustato le dosi per rendere senza glutine l’impasto. Sono biscotti semplicissimi  e per i quali si può utilizzare la frutta secca o anche il torrone avanzati dai bagordi natalizi…. e sono buonissimi 🙂

Ecco qui i miei cantucci!

cantucci

Questi gli ingredienti:

  • 200 g zucchero semolato
  • 125 burro
  • 3 uova
  • 300 g farina senza glutine (io ho utilizzato il mix universale in vendita al Todis)
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 100 g di frutta secca ( noci, nocciole e mandorle o quella che preferite)
  • gocce di cioccolato q.b.
  • olio evo q.b.

Fate ammorbidire il burro (bastano un paio di minuti in microonde) e mescolatelo con lo zucchero, la farina, le uova ed il lievito. Basta mescolare con una forchetta, l’impasto non va lavorato molto. Una volta amalgamato il tutto, aggiungete la frutta secca tritata grossolanamente e le gocce di cioccolata a piacere ( o anche il torrone avanzato ) e mescolate. Poi, con le mani un pò unte, prelevate un pò di impasto e date la forma di lunghi filoncini schiacciati. Infornate a 180 gradi per 20 minuti. Togliete poi l’impasto dal forno e affettatelo dando la forma ai biscotti.

filoni

cantucci-crudi

Una volta disposti i biscotti nella teglia, infornate nuovamente e lasciate cuocere finchè non saranno ben cotti, poi fateli raffreddare completamente.

cantucci-cotti

Sono profumati, friabili e davvero buoni! Non duri come quelli glutinosi, ma davvero gustosi. 

Con questa mia ricetta, partecipo alla raccolta Un biscotto Free per Natale del blog Shake your Free Life“.

un-biscotto-free

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *